| www.omaha-beach.net | omaha-beach.blogs.it | em@il | SLIGHTLY OUT OF TOPIC |

Barenaked Ladies - If I Had a Million Dollars .mp3
Found at bee mp3 search engine
Memoria Sintetica:
  • nel senso di ricordi, corti
  • nel senso di ricordi artificiali
  • nel senso di oggetto artificiale (libro-gioco) corto
  • nel senso di oggetto artificiale che ospiti un contenuto Sintetico, Artificiale
  • Il concept della Memoria Sintetica VS Memoria Storica.
  • La memoria storica e' "fissata" ossia proprio perche' storica e' unica, ha un path fissato ed unico, puo' essere raccontata solo con un concept biunivoco ossia un racconto che ha un inizio / una fine, si narra un'esperienza reale e specifica. La memoria sintetica, in quanto "memoria artificiale" non proviene da un'esperienza reale, non ha un path unico, non e' quindi univocamente fissata, occorre descriverla con strumenti adeguati imho per cogliere la totalita' delle varianti.

  • Il format delle Memorie Sintetiche.
  • Il concept delle memorie sintetiche, possono imho essere ospitate in vari format ossia in vari contenitori.oggetti che hanno certe regole. Ad es nei videogiochi sparatutto (memoria degli oggetti). Oppure in una "Twilight zone" con narrazioni paranormali declinati in memoria degli oggetti pissicometrico. Oppure nel format di un libro-gioco suriettivo ecc...

    Le memorie sintetiche IMHO possono essere:

    contestualizzate cioe' hanno una funzione "educativa" e culturale. Narrano in emulazione le possibili esperienze ed i risultati che si sarebbero (forse teoricamente) ottenuti in un dato contesto, date le premesse del sistema descrittivo / emulazione.

    non_contestualizzate cioe' non producendo risultati plausibili o simili o verosimili, possono non essere molto educative dato che erogano come output risultati falsi!.

  • Memorie Sintetiche, nel format dei libri gioco (piu' libri che giochi).
  • I libri-giochi o multitrama mettono al centro il lettore e tramite il salto di lettura e' possibile scegliere path personali sulla base delle informazioni disponibili, codeterminando la trama (all'interno dei limiti di un'approssimazione letteraria). Quali sono le caratteristische del format delle memorie sintetiche dentro ad un oggetto "libro"?. Secondo me sono:

      1-se il lettore e' messo al centro della trama, e puo' fare scelte sulla base delle informazioni che gli vengono date,

      2-se l'autore non hakka la trama sbirciando "nel futuro letterario possibile",

      3-se le narrazioni sono sintetiche tanto da non appesantire eccessivamente l'ambiente testuale,

      4-se la trama e' contestualizzata con uno scenario di fondo in cui si incastona una narrazione con un messaggio educativo,

      5-se tutta l'opera e' declinata massimizzando "i momenti emotivamente belli" e contraendo "i momenti emotivamente brutti" (ovviamente a patto che la scrittura del racconto sia sintetica, efficace nell'evocare nel lettore sensazioni "belle o brutte" )

    allora, IMHO si puo' parlare di Memorie Sintetiche con una interattivita' non lontana da un'emulazione & infotainement.
    <BGSOUND SRC="SOUND.MP3" LOOP=INFINITE>

    | www.omaha-beach.net | omaha-beach.blogs.it | em@il | SLIGHTLY OUT OF TOPIC |